LHC: STOP ALLE COLLISIONI

Ma la caccia all’Higgs entra nel vivo.

Conforta sapere che nel mondo ci sono posti dove si lavora sodo, con grinta e con passione per i risultati. Dove quando si è nel dubbio si chiede aiuto alla comunità scientifica. Uno di questi è il CERN, dove il 31 ottobre si sono positivamente concluse le collisioni tra protoni nel Large Hadron Collider (LHC), andando ben oltre le aspettative iniziali.

31 ottobre 2011, ore 11.45. Si spengono i fasci in LHC: "Proton physics program finished!". (Cortesia: borborigmi.org)

Infatti l’obiettivo per il 2011 era collezionare una quantità di dati pari a 1 femtobarn inverso. Ottenuto questo risultato già nel mese di giugno, si è continuato a snocciolare scontri tra protoni per tutta l’estate, superando quota 5 verso la fine di ottobre. “Obiettivo ampiamente raggiunto”, informano dal CERN con un comunicato-stampa ricco di speranze per i prossimi mesi, durante i quali ci si concentrerà principalmente sull’analisi statistica dei dati prodotti con le collisioni.

Continua… (Stukhtra).

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Scienza: le news e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...